Tracce di storia

Altre tracce partecipano a ricomporre la storia di Gioacchino, della sua permanenza nei lager fino alla sua morte il 14 marzo del 1945. È di pochi giorni fa la scoperta della sua tomba, ne avevo scritto proprio qui nel blog. Grazie a quella scoperta è venuto fuori che il suo ultimo lager era a Fullen, al confine con l’Olanda. Proprio ieri grazie a questa informazione relativa a Fullen, Giovanni e Deborah Frisone mi hanno mandato un’appunto del padre F. F. Frisone, anche lui internato a Fullen. Si tratta di una lista “delle croci”, un elenco di internati di questo lager morti durante la sua permanenza. Un modo per tenerne traccia, una traccia che arriva fino ad oggi a ricomporre la storia di Gioacchino. Come potete vedere nella foto, al numero 477 c’è il nome di Gioacchino Virga. Queste ultime scoperte su Gioacchino sono solo l’inizio di una storia ancora tutta da raccontare ed evidenzia come una fitta rete di persone, parenti e non degli internati, stanno lavorando per ricostruirne questa vicenda.

Annunci

9 risposte a “Tracce di storia

  1. Grazie Marco. Sei proprio prezioso. Hai trasmesso questo documento all’ANEI? Io lo faccio ora, prima di sapere se tu lo hai fatto. Potremmo pubblicare qualcosa sul Bollettino ANEI che uscirà in gennaio. Ancora grazie ed un abbraccio.

  2. ciao Marco, stai facendo un lavoro importante e interessante, e molto umano. ti seguo dalla mia postazione. s.

  3. Caro Marco,
    non so se sono stato chiaro, ma questa e’ solo una parte delle liste tenute da mio padre che, essendo pittore, era stato incaricato di preparare le croci degli internati che morivano a Fullen. Per ognuno lui imbiancava i poveri legni e scriveva il nome. Ha tenuto la lista perche’ non fossero dimenticati. Per molti ci sono anche i ritratti che lui fece in quei quasi due anni di prigionia. Abbiamo pubblicato un libro che include quei disegni e una piccola parte del suo diario e ci piacerebbe poter avere altri contatti con famiglie di ex-IMI di Fullen. Ci fa piacere vedere l’interesse dell’ANEI, che gia’ contattammo in passato, perche’ forse potrebbe esserci di aiuto a trovare queste famiglie.

  4. Grazie Giovanni, sono molto contento di essere riuscito a trovare queste tracce di Gioacchino e sarebbe molto bello riuscire a ricostruire le tante storie dimenticate degli IMI partendo dalle croci che tuo papà disegnava. Come dici tu, l’ANEI potrebbe essere il contatto. Nel sito http://www.8settembre1943.info stiamo cercando di ricostruire le biografie dei militari internati.

  5. Alberta Giussani

    Buonasera,
    abbiamo rimpatriato in questi giorni i resti di mio zio, sepolto prima al campo di Fullen e poi ad Amburgo. é possibile sapere se il nome è anche nella vostra lista ? Grazie

    • Salve, la metto in contatto con chi mi ha fornito la lista di Fullen, si tratta dei figli di un militare che dipingeva le croci con i nomi dei caduti. Poi le faccio avere le foto del cimitero di Amburgo dove sono sepolti i militari italiani

  6. @AlbertaGiussani Le persone da contattare sono Giovanni e Deborah Frisone, se mi scrive alla mia mail le mando il loro indirizzo. marcoficarra.ram@gmail.com

  7. Alberta Giussani

    Ciao Marco, ti scrivo anche qui, per ringraziarti dei contatti che mi avevi fornito nel 2012. Anche il nome di mio zio era in una della liste del caporale Frisone.
    Tutto questo ha avuto un seguito e ieri si è tenuta una serata intitolata “DIMENTICATI”, dove abbiamo raccontato alcune storie di internati ed in particolare la storia di F.F. FRISONE, pittore ed “addetto” alla realizzazione delle croci nel campo di Fullen. In questi giorni è allestita anche la mostra dei suo disegni a :
    VEDUGGIO CON COLZANO in provincia di Monza e Brianza.

    GRAZIE !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...