Salvate il soldato Manning!

Navigando in rete tra le tante notizie che giornalmente affliggono lo spirito ne ho trovata una che mi ha disgustato in particolare. Si tratta della detenzione del soldato Bradley Manning. Chi è costui? Si tratta di un militare esperto informatico che sembra abbia ceduto notizie riservate sulla guerra in Irak e i famosi cable di Wikileaks che tanto hanno disturbato le diplomazie del mondo.

In effetti si pensava a disastri di maggiore entità dopo le rivelazioni, ma forse ci siamo abituati a tutto e niente ci fa più impressione.

Stavo leggendo la notizia del processo al soldato Manning per aggiornare il sito dedicato al libro su Julian Assange di Morgante e Costantini e scopro che nel frattempo il poveretto si è fatto ben 19 mesi di reclusione in condizioni disumane, diciamo pure sotto tortura permanente. L’obiettivo è fargli confessare un ipotetico complotto organizzato con Julian Assange ai danni degli USA per mettere in pericolo la sicurezza degli Stati Uniti. Invece, l’unica colpa è quella aver rivelato le scomode verità della guerra sporca condotta in Irak.

Qualcuno dirà, ma perché esistono guerre pulite? Appunto, allora diciamo pure che le guerre nascondono ben altri obiettivi, tutti tranne quelli umanitari.Poi quella in Irak se vi ricordate bene era per fermare le armi di distruzioni di massa in mano a Saddam Hussein. Armi inesistenti, Vabbé, ma questo è un dettaglio.

In questo post potete vedere il famoso video dell’uccisione di alcuni fotografi e civili irakeni spacciati inizialmente per terroristi e l’articolo sulle condizioni disumane a cui è sottoposto Bradley Manning per aver rivelato verità scomode.

Dimenticavo, in questo momento gli USA hanno un presidente premio Nobel per la pace. Se non si era capito io tifo per quell’america di Manning e di Occupy Wall Street.

Qui altre informazioni

www.amnesty.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...