Blog vs social network?

LAVORO+SOCIAL+NETWORK

È un bel po’ che trascuro il mio blog ma questo è un periodo in cui preferisco una comunicazione più veloce e meno impegnativa e così mi ritrovo più facilmente sui social network come facebook o Google+ il primo per condivisioni con amici il secondo per relazioni con comunità di affinità, come fumettari, esperanto (la mia passione del momento poi ve la racconto) e corsi d’inglese. Anche twitter ho trascurato un po’ perché richiede un’interazione più impegnativa e dialoghi più serrati e veloci. Al momento preferisco svolazzare senza troppo impegno, eppure in questo momento sto lavorando molto sulla comunicazione e le strategie web con il progetto RAMTIME la nuova creatura di cui sono molto fiero.

Stiamo lavorando a nuovi progetti, di questi, qualcuno è già in piena attività come il Festival SiciliAmbiente (un documentary film festival che si svolge a San Vito Lo Capo in Sicilia) e Made in Castel Volturno di cui avevo già parlato qui in occasione della mostra di Martina Merlini in RAM Hotel.

Quindi a breve arriveranno i post su questi progetti ma nel frattempo mi piacerebbe sapere se anche ad altri blogger capitano questi periodi di allontanamento dal proprio blog e cosa ne pensate voi pochi ma cari lettori del mio blog?

Annunci

4 risposte a “Blog vs social network?

  1. L’allontanamento dal blog capita, a volte per esigenze concrete di lavoro, per seguire un progetto ormai alla fine e che richiede tutta la mia attenzione (la tesi), a volte senza particolari motivi, un po’ per pigrizia, un po’ per cercare nuovi modi di postare i propri commenti o progressi. Non trovo sempre facile propormi all’interno dello schema del blog, che per quanto mi sia scelta, rimane un po’ freddo e insulso rispetto ai disegni e all’entusiasmo che vorrei comunicare. C’è una soluzione? Forse sì, quella di concentrarmi di più e trovare il modo di ottenere il risultato che voglio, non accontentarmi se la cosa non mi piace. A presto, Enrica

  2. Già, anche a me capita sul mio Nerdelite di postare più raramente, come ho scritto nell’ultimo post sto lavorando a un romanzo e il tempo e le energie mentali non sono infinite. Produrre un post come si deve richiede cura e attenzione. I social network sono più efficienti in un certo senso. Ma il blog secondo me è insostituibile e ti permette di andare più a fondo o almeno provarci. 🙂

  3. idem come sopra. Negli ultimi mesi ho postato molto meno. Mi sembra sia un fenomeno generale. Infatti noto che nonostante il calo di post e conseguentemente di visite, rimango superggiù nelle stesse posizioni di classifica (per quel che contano). Dunque c’è un po’ di disimpegno a favore dei social. Anzi, molte visite mi vengono da facebook, blogspot e twitter.
    I social sono più comodi e immediati e ci stanno andando un po’ tutti. I blog un po’ più macchinosi e danno più l’idea della menata personale.
    Qualcuno che parla dall’alto.
    Invece io voglio solo parlare a tavola, in trattoria, davanti ad un piatto di trippa fumante 😉

    • L’immagine della trattoria con il piatto di trippa fumante mi piace molto, da l’idea delle belle discussioni che si possono fare in allegra compagnia che spesso i social network ti permettono di fare. Questo a volte succede anche con qualche post in qualche blog ma non sempre. È vero però che se vuoi approfondire certi argomenti il blog è il luogo giusto. Sono curioso di sapere come e cosa farà evolvere le relazioni in rete. Un tempo c’erano i gruppi di discussione via mail oggi ci sembrano antichi strumenti medievali eppure una funzione di socializzazione e approfondimento l’hanno avuta. Chissà se i blog resisteranno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...