Archivi tag: ANPI

Stalag XB a Livorno

Il segno e la parola. Raccontare l’8 settembre. Questo è il titolo dell’iniziativa che mi vede coinvolto con il mio fumetto Stalag XB a Livorno. A più di 3 anni dall’uscita del libro continuano le occasioni per parlare della questione IMI tante volte affrontata in questo blog. Per me questo libro è stata l’occasione per scoprire una storia familiare e più collettiva che fino a poco tempo fa non conoscevo. Ma non sono il solo ad averla conosciuta molto tardi, infatti la storia degli internati militari italiani è una storia poco nota a dispetto del grande numero di persone coinvolte, più di 700.000 militari deportati. Ancora oggi mi capita spesso di ricevere mail di parenti di IMI che come me scoprono molto tardi la storia dolorosa del loro parente. Non è di rado che queste storie vengono fuori grazie a un diario o a qualche lettera ritrovata dopo la morte dell’ex deportato. Insomma storie nascoste o dimenticate perché quei militari al loro ritorno in Italia dai lager nazisti non furono degnati di alcuna considerazione. Il riconoscimento del loro ruolo di resistenti è storia di poco tempo fa. Di tutto questo ne parlerò a Livorno il 7 settembre – ore 16.00, presso la Circoscrizione 4 in Via Menasci, 4. Interverranno l’assessore Mario Tredici e Catia Sonetti che parlerà di cinema e memorie di fronte all’8 settembre. L’iniziativa è organizzata dall’Istoreco, dal Comune e dall’Anpi di Livorno. Qui tutti i dettagli.

20120904-224347.jpg

Annunci

Che bella serata!

Ieri sera è stata una bella serata, nella foto vedete la sala della libreria piena. Tanti amici e parenti che mi hanno accolto calorosamente, li ringrazio tutti e in particolare, per l’appassionato intervento, Ottavio Terranova presidente dell’ANPI di Palermo che ha segnalato l’importanza del recupero della memoria dei tanti resistenti siciliani sia IMI che partigiani, lanciando la proposta della nascita di un’istituto storico a Palermo. Ben due persone mi hanno segnalato le storie di loro parenti IMI che presto saranno raccolte e raccontate nel sito www.8settembre1943.info. Anzi colgo l’occasione per chiedervi di segnalarmi nuove storie di internati militari. A termine della presentazione le tipiche dediche disegnate dei libri a fumetto che hanno riscosso molto successo. Sono andati via tutti i libri e diverse persone li hanno prenotati alla libreria Garibaldi. Segnalo il sito dedicato al libro.

Resistenze

Sul numero di novembre di resistenze, il giornale dell’ANPI di Bologna, potete trovare un mio articolo a proposito del viaggio che ho fatto lo scorso 25 aprile insieme a Silvana e Bruno Vialli, Gisella Gaspari e Mario Cusimano nei luoghi della deportazione dei militari italiani dopo l’8 settembre 1943. tema ampiamente affrontato da me in questo blog a proposito del mio libro a fumetti Stalag XB. Quell’esperienza è stata raccolta da poco in un nuovo sito unastoriainviaggio.org dove sono visibili i nostri appunti, foto, video e disegni di quei giorni. L’idea è quella di un diario di viaggio. L’articolo lo trovate qui, dovete scaricare il pdf. Da questa intensa esperienza è nata l’amicizia con Riccardo Marchese di cui ho avuto già modo di parlare spesso dopo l’intervista in quanto ex deportato militare. Con Riccardo abbiamo in mente alcune idee interessanti di cui vi parlerò presto.