Archivi tag: Davide Reviati

Storytellers a La Spezia

Storytellers è il nome dell’iniziativa che si svolgerà a La Spezia dal 9 al 12 dicembre. Come dice il nome dell’evento, si incontreranno narratori di storie. A condurre le presentazioni ci saranno Andrea Campanella e Andrea Plazzi. Gli autori presenti saranno Davide Reviati il 9 alle 18,30, di cui abbiamo fatto una bellissima mostra in RAM Hotel. Io e Andrea Campanella il 10 alle 17,00. Paolo Bacilieri alle 17,30 e a seguire Stefano Fantelli e Fabio Nardini l’11 e Sergio Ponchione termina il 12 alle 17,30. Ad organizzare il tutto è l’associazione culturale B52 e le presentazioni si terranno presso l’Urban Center  in Via Fazio 45 a La Spezia. Il disegno della locandina è tratto da Giètz! scritto da Andrea Campanella e disegnato da Hannes Pasqualini.

Annunci

Pane e disegni

Ieri all’inaugurazione della bella mostra di Davide Reviati c’era questa fantastica forma di pane nel buffet. Non potevo non fotografarla prima che venisse tagliata. Pane che arriva dall’abruzzo. La serata è stata molto piacevole e Reviati ha dedicato i suoi libri e il catalogo stampato per la mostra da Ram Hotel. La mostra prosegue fino al 18 giugno, in mostra oltre alle bellissime tavole di “morti di sonno”, i quadri, gli schizzi e le belle azioni di goal. Insomma Reviati a tutto campo!

FIIIUUUUUU!!!! Rigore!

Quello del titolo sarebbe il fischio dell’arbitro e l’assegnazione del rigore, si tratta del Rigore di Robertino. La cosa diventa più complicata. Di quale Robertino parlo? Basta guardare il disegno e per molti il mistero è facile da scoprire, si tratta del Robertino disegnato da Davide Reviati. Rigore è il titolo della mostra che oggi , 28 maggio, si inaugura alla RAM, nello spazio RAM Hotel in via San valentino 1F a Bologna. Tantissime tavole della storia “Morti di sonno” edita da Coconino, schizzi preparatori e anche dei quadri. Ci saranno solo per l’inaugurazione le tavole, rilegate in modo originale dall’autore, di Tienanmen il libro realizzato per Becco Gialloe. I disegni di Reviati lasciano a bocca aperta, ti lasciano immaginare il mondo fantastico di quegli adolescenti che ritrae mentre giocano a calcio nel quartiere popolare di Ravenna. Ogni disegno racconta una storia, racconta una vita, difficile, semplice e ricca di emozioni. Il catalogo che è stato realizzato con venti disegni dell’autore, raccolgono molto bene l’essenza del suo lavoro e della sua ricerca. Mi viene da gridare FORZA ROBERTINO!!!!