Archivi tag: Tunué

Ci siamo quasi

Ultimamente sono un po’ latitante dal blog, ma il mio tempo al momento è per gran parte impiegato nella stesura di un libro. Sono quasi alla fine e la consegna si avvicina. Poi ci sarà un lungo periodo di controllo e rilettura. Si tratta del manuale del lettering per il fumetto. Ci sto lavorando da un anno e spero tanto che venga fuori un bel lavoro. Il libro verra pubblicato dalla Tunué. Una casa editrice conosciuta nel mondo del fumetto anche per il settore della saggistica dedicata al mondo delle nuvole parlanti. Ultimamente “fine settimana” fa rima con “a casa a scrivere”. È la prima volta che mi trovo a scrivere un manuale che ha la pretesa di essere anche qualcosa in più con una riflessione sul valore del lettering nel fumetto. Una breve storia della nascita della scrittura, dalle incisioni rupestri fino al digitale e tante immagini per capire e realizzare il lettering. Sicuramente, adesso che sono arrivato quasi alla conclusione posso dire che tutto ciò che ho fatto è ciò che non si deve fare quando si deve scrivere un manuale. D’altra parte c’è sempre “una prima volta” e per continuare sulla scia delle banalità “sbagliando s’impara” e qui mi fermo.
Quando ho fatto il mio fumetto avevo concluso con la medesima considerazione, ho fatto è ciò che non si deve fare quando si deve fare un fumetto. Speriamo che l’esperienza mi sia servita per i prossimi progetti.
Giusto per citare uno degli errori più gravi che ho fatto in entrambi i casi è stato leggere e guardare tanto materiale e non prendere mai appunti, sicuro della mia memoria. Potete immaginare le mie imprecazioni quando dovevo ritrovare dei testi o immagini da inserire nel libro.
Vabbé, spero di non aver dimenticato nulla di importantissimo e tra non molto vi darò specifiche maggiori. Se nel frattempo avete voglia di segnalarmi autori o disegni che ritenete fondamentali per il lettering potete scrivermi alla mia mail o lasciare un commento sul blog. Per chi non conosce il blog che ho aperto dedicato al lettering del fumetto può andare qui.

Annunci

Lucca comics prima giornata

20111029-095953.jpg
Ieri giornata tranquilla per il Lucca Comics, ma era solo venerdì, il primo giorno della fiera.
Appena arrivato ho preso possesso della stanza, molto fredda e umida, per fortuna che c’è il sole. In molti reduci dell’esperienza della scorsa edizione temevano il diluvio. Poi mi sono fondato verso i padiglioni di piazza Napoleone dove ho recuperato il pass da Becco Giallo da dove è partito il mio giro di ricognizione.
Solitamente il primo giorno mi serve per ambientarmi e dal secondo comincio a fare giri un po’ per gli altri padiglioni e soprattutto a guardare i fumetti. In tutto questo, ci sono gli appuntamenti professionali e i dibattiti interessanti da seguire.
Ieri Becco Giallo aveva in bella mostra i suoi nuovi libri e mi ha colpito parecchio quello su Adriano Olivetti l’industriale di fama internazionale e intellettuale. Quello delle macchine da scrivere di Ivrea. Non conoscevo la sua storia e soprattutto non sapevo che esistono in Italia dei circoli di “olivettiani”. Era un industriale rivoluzionario, storia interessante scritta da Peroni e disegnata da Riccardo Cecchetti.
Disegni molto particolari, commistione tra foto e disegno, sembrano cogliere lo spirito di quegli anni, siamo tra il 1950/60.
Poi visita da Tunué, grande produzione, tanto colore e nuove interessanti pubblicazioni di fumetto per ragazzi. Ho visto Paco Roca all’opera con le dedicas, deciderò quale dei suoi libri comprare. Il suo “Rughe” mi è piaciuto veramente tanto.
Unici acquisti della giornata sono a firma Gianluca Costantini. Ho preso il nuovo numero di Giuda con la bella copertina disegnata da lui, all’interno tante storie tra cui quella molto carina di Nicolò Pellizzon. Macchina suprema, una storia fatta a quattro mani con Squaz, Armin Barducci e Giovanni Barbieri. Nella foto le copertina. Ovviamente ho visto tanti fumetti interessanti e incontrato un casino di gente di cui vi parlerò nei prossimi post.

20111029-100320.jpg

Tutti quanti vogliono fare il giètz!

Vi segnalo la mia recensione a fumetti di Giètz! di Andrea Campanella e Hannes Pasqualini. Si tratta di un bel libro a fumetti della Tunué. Sembra sstrana questa idea della recensione a fumetti di un fumetto. Questa bella idea è un’iniziativa de LoSpazioBianco il portale sul fumetto.

Storytellers

Tunué

Domani Sabato 6 novembre, alle ore 18.30, in RAM presentazione del libro STORYTELLERS (edizioni Tunué) con  Luana VergariGiovanni Marchese autori del volume, che spiega i segreti dello scrivere e presenta il passaggio della graphic novel dal fumetto alla narrativa. Tra gli autori del libro anche Andrea Campanella, Alessandro Di Virgilio, Andrea Laprovitera, Lucio Perrimezzi, Cristiano Silvi e Mauro Uzzeo.

La presentazione presso la sede della RAM in via San Valentino 1/F. a Bologna
Luana Vergari e Giovanni Marchese sono i docenti del corso dedicato alla sceneggiatura del fumetto e dell’animazione alla Scuola di Editoria per il Fumetto e la Traduzione.

Scrittura e sceneggiatura per il fumetto e l’animazione a Lucca Comics

Si avvicina l’appuntamento di Lucca Comics & Games 2010 e vi anticipo che ci sarà un appuntamento dedicato ai corsi della Scuola di Editoria per il Fumetto e la Traduzione il 29 ottobre ore 15,30 presso la Sala incontri della Camera del commercio. Oltre a parlare del corso base di Editoria per il fumetto e la traduzione, di cui vi ho già parlato, parleremo della prima edizione per il corso di Scrittura e sceneggiatura per il fumetto e l’animazione a cura di Luana Vergari e Giovanni Marchese con me ci sarà anche Andrea Plazzi. Questo corso vede anche la partecipazione straordinaria di Bruno Bozzetto. Una giornata con il maestro dell’animazione italiana. Entrambi i docenti sono dei professionisti del settore e qui potete vedere una loro intervista in video, mentre qui potete leggere un intervista a Luana Vergari e qui quella a Giovanni Marchese. Vorremmo creare all’interno della RAM un luogo di incontro sul fumetto e la prima iniziativa l’abbiamo pensata come occasione per conoscere da vicino Luana Vergari e Giovanni Marchese che ci presenteranno il libro dedicato alla sceneggiatura Storytellers edizione Tunué. Il 6 novembre alle 18 presso la RAM in via San Valentino 1F a Bologna.